Responsabilizzare gli utenti: la console self-service di crystal

Responsabilizzare gli utenti: la console self-service di crystal
iGenius
18 dicembre 2020
-
4
Minuti

L'impostazione degli strumenti di analisi può richiedere settimane o mesi. Con crystal, ci vogliono pochi minuti.

crystal rende i dati accessibili e fruibili da qualsiasi utente aziendale, non solo per la facilità d'uso, ma anche per la facilità di configurazione.

La nostra console self-service mette a disposizione degli amministratori gli strumenti necessari per creare un'esperienza senza interruzioni come quella per cui è stato progettato crystal .

In pochi minuti è possibile collegare le fonti di dati, i gruppi di autorizzazioni degli utenti e ottenere approfondimenti. È l'abilitatore per portare crystal a un pubblico più ampio, dando tutto il potere all'utente di impostare crystal come meglio crede.

Collegare i dati

Una delle maggiori sfide nella gestione dei dati è che spesso possono essere molto difficili da integrare e da cui estrarre insight. I dati sono l'essenza di cui un consulente virtuale si nutre per fornire approfondimenti tempestivi e pertinenti: la facilità di accesso e la velocità sono fondamentali.

crystal vi permette di combinare tutte le vostre fonti di dati in un unico luogo e di trasmetterle in tempo reale, senza bisogno di caricarle. In questo modo è possibile ottenere sempre le informazioni più aggiornate.

Stabilire gli argomenti (KPI)

Una volta che i dati sono pronti, crystal deve sapere di cosa volete parlare con lei. Che si tratti delle vendite attuali in Nord America o delle quote di produzione dello stabilimento, tutto ciò di cui volete parlare con il vostro consulente verrà visualizzato come argomento.

Il primo passo per impostare l'argomento è scegliere i dati rilevanti da cui trarre gli approfondimenti. Una volta scelto, è possibile impostare un obiettivo. Può trattarsi di qualsiasi cosa si voglia che crystal guardi mentre analizza quel set di dati, ad esempio il confronto tra due diversi rami di un'azienda. Può anche classificarli e mostrare una panoramica dei progressi.

Una volta stabilito l'obiettivo e predisposti i dati per crystal, l'ultima cosa da fare è scegliere la visualizzazione che crystal utilizzerà per mostrare le intuizioni scoperte. In base all'obiettivo dell'argomento, crystal suggerirà la rappresentazione più chiara.

Creare entità

A cosa serve un consulente virtuale se non riesce a capire quello che dite? Abbiamo pensato che non servisse a molto, quindi abbiamo inserito nella console self-service un gergo specifico per l'azienda e per il settore, in modo che ogni singola azienda possa impostare una versione personalizzata di crystal che parli la sua lingua.

Le entità sono varianti di nomi e parole chiave impostate per essere utilizzate senza problemi con crystal.

Anche se si tratta di abbreviazioni o parole usate solo nella vostra organizzazione. In questo modo si crea una flessibilità totale, poiché l'azienda si adatta al modo in cui gli utenti parlano, anziché il contrario.

Siete interessati? Parlate con lei di persona

La Console self-service è solo una delle tante parti che aiutano crystal a reimmaginare il modo in cui si interagisce con i dati aziendali.

Se volete accedere a tutti i vostri dati in un'unica interfaccia conversazionale, prenotate una demo.

Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Condividi questo post

Don't Search.
Ask.

Dati chiari in tempo reale, sempre.
ESPLORA CRYSTAL

Puoi fornirmi i costi totali di produzione nel tempo?

Mostrami i dati di vendita dal 1° al 2° trimestre di Diana Reuters.

Mostrami la classifica degli agenti in base alle vendite.

Avvisami se ci sono cambiamenti nella classifica dei prodotti.